domenica 3 febbraio 2008

LEGGE DI WESTHMEIER

PER STIMARE I TEMPI DI UN QUALSIASI LAVORO: PRENDERE IL TEMPO CHE CI SI DOVREBBE METTERE,MOLTIPICARE PER 2, E CAMBIARE L'UNITA' DI MISURA CON QUELLA IMMEDIATAMENTE SUPERIORE. AD ESEMPIO: PER UN LAVORO CHE DOVREBBE PRENDERE UN'ORA SI CALCOLANO 2 GIORNI.

1 commento:

Fabio Di Fazio ha detto...

Questa dovrebbe essere molto utile nela società frenetica in qui viviamo.